Girovagando nelle case della “vecchia Milano”

Copio paro paro un articolo di Luisa Bonacchi, giornalista del Corriere della Sera. Ho trovato più semplice e più giusto inserirlo nel blog piuttosto che mettersi a farne un bieco riassunto, come del resto fanno in molti…

Colto circuito

Villa Necchi

Villa Necchi

Un percorso culturale in quattro prestigiose case-museo. Alla scoperta dei tesori domestici della città

La prima spa milanese? La realizzò nell’Ottocento Fausto Bagatti Valsecchi, scapolo viveur, nella sua casa di via Gesù: vasca neorinascimentale con doccia a fiotto e lavandino con acqua corrente, a quei tempi più che all’avanguardia. Negli ultimi due secoli, a Milano, quattro famiglie colte e facoltose trasformarono le loro case in luoghi d’arte, destinandole a musei, oggi da poco riunite nel circuito Case Museo di Milano. Un nuovo percorso culturale creato per far conoscere l’evoluzione della

Il celebre Ritratto di dama
città e valorizzare l’identità di ciascun palazzo, che traccia insieme un affresco della vita cittadina e un godibilissimo quadro di interior design e di life style. L’apripista fu Gian Giacomo Poldi Pezzoli (1822-79), figlio della principessa Trivulzio. Collezionista e maniaco di istorismo, adeguò lo stile di sale e salotti per esporre le sue opere nel
palazzo in via Manzoni: capolavori del Rinascimento, dal celebre Ritratto di dama del Pollaiuolo al Gentiluomo in nero di Gian Battista Moroni, e poi Botticelli, Bellini e Mantegna, fino alla collezione di armi, oggi nello splendido allestimento di Arnaldo Pomodoro.

Anche i fratelli Fausto (1843-1914) e Giuseppe (1845-1934) Bagatti Valsecchi, ricchissimi, spesero patrimoni per trasformare in status symbol la loro casa di via Gesù: aiutati da una schiera di architetti d’interni, ne fecero una dimora patrizia del Rinascimento lombardo, immaginifica, ma un po’ penitenziale. Ben diversa l’aria di Villa Necchi Campiglio, la palazzina razionalista con elementi déco, parco con tennis e piscina, disegnata negli anni Trenta da Piero Portaluppi per le sorelle Gigina e Nedda Necchi e il marito di Gigina, Angelo Campiglio, i classici altoborghesi inclini a godersi la vita. La villa ospita oggi la collezione di dipinti e sculture degli anni Venti-Quaranta della gallerista Claudia Gian Ferrari. In una traversa di corso Buenos Aires, l’appartamento di Marieda Di Stefano (1901-68) e del marito Antonio Boschi (1896-1988) raccoglie la loro stupenda collezione dal primo Futurismo (il movimento d’avanguardia che quest’anno festeggia i suoi 100 anni) agli anni Cinquanta. Casorati e Carrà nella stanza degli ospiti, Sironi e Sassu, Morandi e De Pisis in sala da pranzo, Fontana nello studio, Campigli, De Chirico e Savinio in salotto: la coppia viveva fra capolavori, con uno stile di vita non fastoso, ma profondamente colto.

Info: con la Casamuseocard, biglietto cumulativo 15 €, ridotto 10 €, valido per sei mesi dalla data di acquisto.

Maria Luisa Bonacchi da Corrieredellasera.it

Museo Bagatti Valsecchi
via Gesù, 5 – 20121 Milano, Italia
t +39 02 76006132/76014857
f +39 02 88463650
info@museobagattivalsecchi.org
www.museobagattivalsecchi.org

Orario
Da mar a dom 13.00-17.45
Chiuso: tutti i lunedì, 1/1, 6/1, Pasqua, lunedì dell’Angelo, 25/4, 1/5, 2/6, 1/11,
7-8/12, 25-26/12.
Chiusura estiva dall’1 al 31/8

Biglietto
– Intero € 8,00
– Ridotto € 4,00
(da 6 a 14 anni e dopo i 65)
– Scolaresche € 2,00

Casa Museo Boschi Di Stefano
via Jan, 15 – 20129 Milano, Italia
t +39 02 20240568 – f +39 02 88463650
www.comune.milano.it
www.fondazioneboschidistefano.it

Orario
Da mer a dom 14.00-18.00
Chiuso: tutti i lunedì e martedì, 1/1, 1/5, 25/12

Biglietto
Gratuito
Prenotazione obbligatoria per i gruppi
(max 25 persone) t +39 02 20240568

Villa Necchi Campiglio
via Mozart, 14 – 20122 Milano, Italia
t +39 02 76340121 – f +39 02 76395526
fainecchi@fondoambiente.it
www.fondoambiente.it

Orario
Da mer a dom: 10.00-18.00
Martedì apertura su prenotazione per gruppi Ultimo ingresso: 17.30
Giorni festivi: consultarewww.fondoambiente.it

Biglietto
– Adulti € 8,00
– Aderenti FAI e Soci National Trust Gratuito
– Bambini (4-12 anni) € 4,00
– Scolaresche € 3,00
– Scolaresche aderenti FAI € 1,50

Museo Poldi Pezzoli
via Manzoni, 12 – 20121 Milano, Italia
t +39 02 794889/796334
f +39 02 45473811
info@museopoldipezzoli.org
www.museopoldipezzoli.it

Orario
Da mar a dom 10.00-18.00
Chiuso: lunedì, 1/1, Pasqua, lunedì dell’Angelo, 25/4, 1/5, 15/8, 1/11, 8/12, 25-26/12

Biglietto
– Intero € 8,00
– Ridotto € 5,50
(da 11 a 17 anni e dopo i 60)
– Scolaresche € 2,00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...